Living in ET - 21/04/2017 - Alberto Barrilà

Universal JS Day 2017

Sabato 8 Aprile si è tenuta la seconda edizione dello Universal JS Day, che pone l’accento sull’utilizzo di JavaScript nell’intero stack di sviluppo a partire dal server web fino al loro dispositivo mobile. eccovi un breve riassunto della giornata.

Progressive Web Apps: trick or real magic? by Maurizio Mangione
Maurizio ci ha illustrato cosa sono le progressive web apps (PWA) e come queste possano trarre beneficio dai Service Workers. Oramai i siti e le applicazioni diventano sempre più complesse e di conseguenza pesanti, associandoci il fatto che la fruizione è sempre più mobile, si ottiene un “bel” problema. I Service Workers e le altre tecniche che compongono il bucket PWA vogliono essere una risposta concreta a questo problema.

Hello Ball: un punto di partenza per applicazioni multi-piattaforma by Michele Orsini
Bel talk che introduce ad una possibile soluzione di un problema molto interessante; ovvero come posso “deliverare” un’applicazione su tutte le piattaforme cercando di condividere il più possibile del codice, magari in javascript.
In Balsamiq stanno creando 6 versioni native della loro applicazione cercando di offrire UX e performance alla pari delle applicazioni “100% native”, Michele ci ha mostrato Hello Ball e ci ha spiegato come hanno orchestrato la comunicazione fra layer nativi e core per raggiungere lo scopo.

React SSR in the Wild: yes, we can (when we should) by Matteo Frana
Ottima carrellata delle problematiche incontrate su un progetto reale, un ecommerce farmaceutico, nella messa in opera di React/Redux e server side rendering per problematiche SEO.

Applicazioni web isomorfiche: un caso di studio con MithrilJS by Andrea Coiutti
Un altro talk che combina due tematiche a me molto care, applicazioni e SEO, in questa occasione il collante di due mondi all’apparenza inconciliabili è MithrilJS un framework JS poco conosciuto che però sembrerebbe avere tutte le carte in regola per gareggiare nella “frameworks war”.

WebGL 2D Rendering with PixiJS by Francesco Strazzullo
PixiJS è una libreria che si appoggia su WebGL ideata per il rendering di contenuti in 2D scavalcano la pipeline di rendering del browser, dialogando direttamente con la scheda video del device.

Web Push Notification by Giorgio Aquino
Le PWA ancora protagoniste in questo talk che esplora le technicalities per l’implementazione delle push notification, ormai tanto in voga nei siti di informazione e non.

Turbolinks, nativo con trucco? by Luca Degasperi
Presentazione in controtendenza questa che invece di attingere all’universo dei framework js tout court si concentra su Turbolinks, “vecchio” trucco per rendere la navigazione più veloce e l’esperienza utente più moderna senza dover riscrivere da capo la tua “vecchia” applicazione.

Introduzione a PhaserJS by Francesco Raimondo
Si può sviluppare videogame in JavaScript? Si! Così si presenta questo spassoso talk che getta spunti interessanti per lo sviluppo di giochi, focalizzandosi soprattutto sul tema del “retrogaming pixelloso” e sullo slide scroller.

Una giornata molto interessante e piena di spunti che allungano di molto la lista degli argomenti da approfondire.
Vi rimando al loro sito dove verranno pubblicate e breve tutte le presentazioni della giornata http://2017.universaljsday.com/ ed inserisco Universal JS Day fra le conferenze da tenere sotto occhio.

Lascia un commento